Privacy

VITART in conformità al D.P.R. 318 del 28/07/1999 e ss. mod. ha stabilito un piano per la sicurezza dei dati in cui è individuato il responsabile della gestione della rete aziendale e del piano e delle politiche aziendali della privacy.
Ciascun utente dispone di identificativi e password utente strettamente personali; in caso di smarrimento/furto dell’identificativo personale e/o della password da parte di un utente, le abilitazioni di accesso dell’identificativo smarrito vengono immediatamente disattivate e l’identificativo stesso eliminato dal sistema;
nel caso che un identificativo di utente non venga utilizzato per più di 6 mesi viene disabilitato e l’utente proprietario dovrà richiedere una nuova autorizzazione all’accesso;
l’elenco degli identificativi e password di utente è conservato sul server di rete;
ogni utente è responsabile della custodia e della riservatezza del proprio identificativo e della propria password di accesso. Nel caso di smarrimento o furto l’utente è tenuto a darne immediata comunicazione all’amministratore del sistema.